• amore-per-sempre-palavela-torino-bg
  • fiera-cuneo-sposi-2017-borgo-san-dalmazzo-bg
  • pubblicita-fiere

Il nuovo stile che fa tendenza: matrimonio SHABBY CHIC

Pubblicato il . Postato in La Rubrica di Daniela

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Il matrimonio ormai subisce le influenze della moda tanto quanto il settore del fashion e del design.

Lo stile per un vero matrimonio di tendenza nel 2012 è sicuramente Shabby Chic.



In senso letterale trasandato di lusso, nasce dall'idea della designer americana Rachel Ashwell: è uno stile di vita, un modo di essere, prima ancora che uno stile decorativo e si declina ormai nell'arredamento, nei tessuti per la casa, nei gioielli, nell'abbigliamento e , ovviamente, anche nel wedding.



Si tratta di uno stile romantico vintage, che ama la patina del già vissuto, del logoro e si caratterizza per l'uso di colori pastello rosa polvere, menta, azzurri grigiastri, verdi, grigi sbiaditi, spuma di mare, blu cielo oltre a bianco e avorio a fare da base neutra; le vernici hanno l'effetto del consumato e lasciano intravedere il materiale sottostante che può essere ferro battuto o legno.

Come si può quindi rendere shabby il proprio giorno piu' bello? Già con la scelta della location si può optare per una dimora storica in cui i segni del tempo non siano stati cancellati da ristrutturazioni recenti, la presenza di giardini fioriti dove ambientare una scenografia romantica con salottini in ferro battuto bianco, fiori di campo anche composti in piccoli bouquet o ghirlande, disposti in contenitori tipo barattoli 'della nonna', caraffe e vasi di porcellana. L'utilizzo di tessuti naturali come il cotone, il lino grezzo in tinte naturali panna ed ecrù contribuisce a rendere l'atmosfera intima da casa di campagna. Particolarmente d'effetto per il party serale lanterne in ferro battuto, piccole voliere riutilizzate come contenitori, candele disposte disordinatamente negli ambienti. Via libera anche ai piatti in porcellana decorata, sacchettini di lavanda come segnaposto, ventagli personalizzati.

Anche nelle decorazioni cartacee come le partecipazioni, i menu, il tableau si possono scegliere colori a tema, caratteri di stampa particolarmente adatti allo stile vintage come tanti blog di ispirazione anglosassone ci suggeriscono. Importante scegliere fin da subito un fil rouge che renda coordinati tra loro tutti gli elementi, dagli inviti alle bomboniere.

E poi spazio alla fantasia... Vostra o del wedding planner!

 Daniela Vignetta - Rosso di Seta Wedding Planner

Fonti fotografiche: weddingchicks.com

Votazione Globale (0)

0 su 5 stelle
  • Nessun commento trovato

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
I tuoi commenti sono soggetti a moderazione da parte degli amministratori.

Ultimi Fornitori

Ultime Discussioni

Vendo abito da sposa bellissimo, ampio, corpetto con stecche, punti luce, Tag...
Vendo per mancanza di spazio abito da sposa molto bello sartoriale RADIOSA, colo...

Riviste Cataloghi

  • gruppo-ci-due-catalogo-banner-2017-240
  • gruppo-ci-due-catalogo-2017