• sposi-in-stupinigi-settembre-2017
  • fiera-cuneo-sposi-2017-borgo-san-dalmazzo-bg
  • pubblicita-fiere

Un viaggio di nozze speciali

Pubblicato il . Postato in La Rubrica di Silvia

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
DAL VIAGGI DI NOZZE DI VIVY E MASSIMILIANO DI NOVARA :
Tra templi e città, dalla Thailandia al Vietnam

La nostra avventura è iniziata un tranquillissimo giovedì di luglio, prima destinazione Thailandia.

Arrivati a Bangkok respiravamo una nuova aria, un pò afosa ma l'emozione era talmente grande che andavamo oltre a tutto.

E poi con dei sorrisi come quelli dei tailandesi, sempre molto sorridenti, non pensi assolutamente all?afa e alle alte temperature! Usciti dall'aeroporto ci attendeva subito la nostra guida con autista che ci hanno accompagnati al nostro albergo.

E' qui arriva la prima sorpresa? come albergo uno dei più fantastici mai visti! un grattacielo dotato di sole camere suite che domina la città, una vista davvero incredibile! Rimane sicuramente molto impressa anche la colazione: avevamo il cuoco che ci tostava il pane al momento in un forno a legna! Insomma tutto quello che si poteva desiderare li c'era!

Bangkok è una città che da subito o la ami o la odi, noi ce ne siamo assolutamente innamorati , innamorati degli odori che emana la città, e a volte anche cattivi odori, innamorati della sporcizia che si trova negli angoli più infimi ma che sono spettacolari e che regalano alla città ancora più splendore. Non è solo la città del sesso per eccellenza anzi è la città da vedere e scoprire attraverso i piccoli e sporchi vicoli di 'China Town' e le grandi strade come 'Pat Pong'.

E' la città del Buddhismo con i suoi templi coloratissimi e pieni di fascino, mistero e tranquillità. E' la città di 'Wath Po' e del Palazzo Reale ma è anche semplicemente la città del 'Ciac tu cia' grandissimo e strettissimo e affollatissimo mercato o meglio bazar dove si trova l'impossibile, e credeteci le sciarpe che si possono comprare li ad 1 euro sono tantissime. E' la città della seta con la 'Jim Thompson House', oltre a visitare la casa di Jim Thompson, dove il tempo si è fermato si può dopo la visita finire la giornata in un fantastico negozio pieno di meraviglie di seta e non solo anche li a prezzi abbastanza assurdi per noi ma che per loro sono uno sproposito. Ed eccoci alla fine della nostra prima tappa.

Torniamo all'aeroporto per raggiungere Hanoi, capitale del Vietnam e per cominciare il nostro tour. L'esperienza più splendida del tour è sicuramente la gita alla baia di Halong, silenziosa, tranquilla piena di mistero dove il tempo non passa mai o se scorre lo fa lentamente dove si riesce a stare bene con se stessi e con la natura che ci circonda.
Continuando il nostro tour del Vietnam arriviamo ad Hoi An, cittadina nel centro del Paese. Cittadina con evidenti segni della distruzione e forse è anche per questo che mantiene un fascino straordinario, diverso. Qui inizia già a cambiare anche il paesaggio e la gente non è più chiusa come al nord, e si trovano anche ristoranti internazionali ed anche uno italiano, quest'ultimo provato personalmente da noi e nonostante fossimo a 10.000 Km dall'Italia abbiamo mangiato una buona pizza. E per finire questo tour arriviamo a Saigon o meglio 'Ho Chi Min' , capitale economica del Paese, ed infatti si nota. Qui purtroppo ci fermiamo solo un giorno perché poi il nostro viaggio deve continuare alla scoperta di un altro pezzettino di quella parte del mondo. Saigon è sicuramente l'opposto rispetto alle altre città del Vietnam viste fino ad adesso, è molto occidentale, piena di negozi, bar e centri commerciali e con una sua piccola 'Notre Dame' (a detta così della nostra guida).

Ecco dobbiamo dire che questo viaggio nasconde piccole perle e credeteci quando arriverete li penserete di essere finiti in un manicomio per la guida che hanno e per il traffico, non esiste più il Vietnamita in bicicletta o a piedi ormai vanno tutti i in motorino ed è per questo che vi diciamo di portarvi anche dei tappi, da usare quando siete in giro. Ma nonostante questo e nonostante la percentuale di umidità questo tour ci ha lasciato dei fantastici ricordi. Il nostro, a dir poco, splendido viaggio finisce con l'ultimo trasferimento che ci porta a 'Koh Samui', piccola isola a largo della Thailandia un pò incasinata, piena di italiani ma che se fatta nel modo giusto riesce a farvi rilassare al massimo, a tenervi fuori dal casino.

E qui arriva anche l'ultima meravigliosa sorpresa ...ci accompagnano alla stanza - per così dire - ci aprono le porte di una fantastica lussuosa Beach Villa dotata addirittura di una piscina privata e di un idromassaggio, sempre e solo per noi, sulla spiaggia! Nonostante la stanchezza accumulata durante il tour decidiamo di visitare anche qui il più possibile e cosi? affittiamo un motorino e anche qua andiamo alla scoperta dei punti panoramici magnifici, del Big Buddha e anche delle piccole e stra incasinate cittadine.

Questo viaggio ci ha lasciato delle grandissime emozioni, odori, sapori e gusti che ricorderemo tutta la vita la Thailandia sogno che si trasforma in realtà, emozioni che resteranno per sempre nel cuore meta ideale per una LUNA DI MIELE INDIMENTICABILE!

Se volete provare emozioni e trascorrere una Luna di Miele unica e indimenticabile anche voi , siamo a vostra completa disposizione.

Tratto dal Viaggi di nozze di Vivy e Massimiliano di Novara


 

Silvia Boccardo - SI.RA. S.A.S.

SI.RA. TRAVEL EVENTS E WEDDING

RIMANIAMO A DISPOSIZIONE PER QUALSIASI INFORMAZIONE

Votazione Globale (0)

0 su 5 stelle
  • Nessun commento trovato

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
I tuoi commenti sono soggetti a moderazione da parte degli amministratori.

Ultimi Fornitori

Ultime Discussioni

Vendo abito da sposa bellissimo, ampio, corpetto con stecche, punti luce, Tag...
Vendo per mancanza di spazio abito da sposa molto bello sartoriale RADIOSA, colo...

Riviste Cataloghi

  • gruppo-ci-due-catalogo-banner-2017-240
  • gruppo-ci-due-catalogo-2017